Weisswurst bavaresi

 

Preparazione e presentazione

Gli ingredienti base del weißwurst di Monaco sono carne di vitello, pancetta e cotica di maiale bollita, aromatizzati con prezzemolo, buccia di limone, noce moscata, cipolla, zenzero e cardamomo. La carne viene macinata molto finemente e infilata nelle budella di maiale a formare salsicciotti di 12-15 cm di lunghezza e 80-90 grammi di peso. Il weißwurst, se possibile, va cucinato appena fatto, lessandolo in acqua caldissima ma non bollente, altrimenti le budella rischiano di scoppiare e far fuoriuscire la carne. Il weißwurst è facilmente reperibile in Germania e presso le altre popolazioni di lingua tedesca, sia come prodotto fresco nelle macellerie, sia confezionato come prodotto industriale nei supermercati. Tradizionalmente il weißwurst viene servito con senape dolce, brezel e birra di frumento. Le budella che la rivestono non vanno mangiate. Sciogliere il lievito in acqua calda. Aggiungere sale e zucchero ed incorporare la farina lavorando l´impasto per circa 8/10 minuti evitando la formazione di grumi. Coprire con un panno tiepido e lasciare lievitare; dopodichè procedere alla stesura dell´impasto. Tagliare la pasta in piccoli pezzi e farne dei rotoli lunghi. Incrociare i rotoli ottenendo la tipica forma a nodo allentato dei pretzels, posarli su un foglio di carta da forno unto. Spennellare i pretzel con l´uovo e cospargere con il sale grosso. Lasciare lievitare ulteriormente finchè non raddoppiano di volume. Infornare a 220°C per una decina di minuti o fino a doratura. Da consumare immediatamente accompagnati da una buona birra lager tedesca o da una Weisse.